venerdì 9 settembre 2011

Mobile app


I'm posting from mobile app :)

mercoledì 26 gennaio 2011

ZINGARETTI ED IL WI-FI: SONO 500 I PUNTI CON INTERNET SENZA FILI GRATI


ZINGARETTI ED IL WI-FI: SONO 500 I PUNTI
CON INTERNET SENZA FILI GRATIS

Il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti inaugura il cinquecentesimo hot spot della rete ‘Provincia Wi-Fi’ presso il circolo sportivo Villa De Sanctis.

Le attività che si svolgono all'interno del circolo, nato nel 2005, sono tennis, calcetto, ping pong e, in estate, piscina all'aperto. All'interno dei locali nella struttura si svolgono feste ed iniziative di solidarietà. Ai corsi di tennis e calcetto sono iscritti oltre 400 ragazzi dai 5 ai 14 anni, mentre il circolo nel suo complesso ha più di mille iscritti.

L’Amministrazione provinciale realizza in due anni uno degli  impegni assunti all’inizio del mandato: permettere a tutti di navigare in internet senza fili gratis. Si tratta del più imponente progetto in Italia per la diffusione del wi-fi per numero di abitanti coinvolti (circa 4 milioni di persone), superficie del territorio (5 mila Kmq) e Comuni interessati (121). 

Gli hot spot funzionanti sono 500, di cui  349 a Roma e  151  in provincia. Moltissimi i luoghi straordinari e suggestivi della Capitale raggiunti dal servizio, come il Pantheon, Largo Argentina,  Campo de Fiori, piazza del Popolo, il Foro Traiano, Fontana di Trevi, piazza di Spagna, il Teatro Marcello, la Bocca della verità, piazza Venezia e poi piazza Trilussa, villa Borghese, Piazza di Siena, o come la Casa del Cinema, la Casina Valadier, l’Acquario Romano, il parco dell'Appia Antica, il Giardino Zoologico.

Provincia Wi Fi ha più di 55mila iscritti e vuole ora allargare i suoi confini per permettere a tutti l'accesso al web usando ovunque stesse user id e password e per consentire ai territori che ancora non hanno il wi-fi di costruire una propria rete grazie alla piattaforma open source messa a disposizione per tutti gli enti locali dalla Provincia di Roma. Per questo è nata Free Italia Wi-Fi, la federazione nazionale delle reti wi-fi pubbliche a cui hanno già


aderito la Regione Sardegna e il Comune di Venezia e hanno manifestato il loro interesse le Province di Torino, Firenze, Potenza, Pesaro e Prato. Una scelta che punta all’innovazione come elemento fondamentale per la crescita dell’Italia.

Per connettersi a Provincia Wi-Fi basta trovarsi nel raggio 100/150 metri circa da un hot-spot, l'area di copertura del segnale. Dopo essersi registrati è possibile accedere alla rete provinciale da uno qualsiasi degli hot-spot sul territorio, situati in vari luoghi pubblici del territorio, all’aperto come al chiuso: biblioteche, centri d’impiego, punti di informazione turistica, centri anziani, piazze, parchi.

Provincia Wi-Fi ha poi esteso la propria rete anche alle università, partendo da Roma Tre e agli ospedali, raggiungendo il Policlinico Umberto I, l’Istituto Regina Elena e il San Gallicano.

Un accordo con la C.N.A. di Roma e provincia, inoltre, estende la rete wi-fi anche ai circa 4.200 associati della, di cui 1.500 bar e ristoranti,  1.300 imprese del settore benessere(acconciatori-estetica), 1.400 imprese del settore alimentare (pizzerie al taglio, gelaterie, rosticcerie, pasticcerie ecc) che saranno dotati di apparati wireless permettendo a tutti i loro clienti di navigare in internet senza fili gratis.

lunedì 29 novembre 2010

“WiFi in Italia: esperienze pubbliche a confronto”


Si tiene domani un convegno sull'Internet Governance, dove la provincia di Roma presenterà il suo ultimo progetto in tema Wi-Fi free:

Lancio del progetto Free ItaliaWiFi e presentazione del kit Open Source
per la realizzazione delle reti pubbliche wifi

30 Novembre 2010
ore 9.00 – 12.30

Palazzo Valentini, Sala di Liegro - Via IV Novembre, 119/a Roma


Programma

9.00 – 9.30 Registrazione

9.30 Saluto e apertura dei lavori
Nicola Zingaretti, Presidente della Provincia di Roma

9.45 Interventi
Mario Floris, Assessore degli Affari generali, Personale e Riforma della Regione Autonoma

della Sardegna

Gianfranco Bettin, Assessore per l'Informatizzazione e la Cittadinanza Digitale del Comune di

Venezia

Modera: Riccardo Luna, Direttore di Wired Italia

10.30 Firma del Protocollo di collaborazione Free ItaliaWiFi tra Provincia di
Roma, Regione Autonoma della Sardegna, Comune di Venezia

10.45 Presentazione del kit Open Source ProvinciaWiFi
Francesco Loriga, Dirigente dei Sistemi Informativi, Reti e Innovazione Tecnologica (Sirit)

della Provincia di Roma

11.00-12.30 Tavola rotonda
Fulvio Ananasso, Direttore Studi Ricerche e Formazione dell'Autorità per le Garanzie nelle

Comunicazioni (Agcom)
Renato Brunetti, Consigliere delegato per il Wireless della Associazione Italiana Internet
Provider (AIIP)
Massimiliano Mazzarella, Amministratore delegato Futur3
Saverio Proto, Membro del progetto Ninux.org
Stefano Quintarelli, Informatico e imprenditore

Modera: Alessandro Longo, Giornalista free lance

12.30 Chiusura dei lavori

mercoledì 27 ottobre 2010

PROVINCIA. ZINGARETTI: ENTRO DICEMBRE 500 HOT-SPOT WI-FI "E A GENNAIO FAREMO IL PUNTO DELLA SITUAZIONE".


(LZ) PROVINCIA. ZINGARETTI:  ENTRO DICEMBRE 500 HOT-SPOT WI-FI
"E A GENNAIO FAREMO IL PUNTO DELLA SITUAZIONE".
 
(DIRE) Roma, 26 ott. - Il progetto ' Provincia wi-fi' ha avuto una
"straordinaria crescita delle adesioni, soprattutto nei piccoli
centri. Attualmente ci sono 405 hot-spot in 66 comuni, con circa
40.000 utenti registrati. A dicembre abbiamo l' obiettivo di
arrivare a 500 hot-spot, mentre a gennaio faremo il punto della
situazione". Lo dice il presidente della Provincia di Roma,
Nicola Zingaretti, partecipando al convegno ' Internet chiama
Italia 2010', oggi al Tempio di Adriano. 
   "All' inizio- ricorda Zingaretti, parlando a una platea di
tecnici ed esperti del settore- si e' trattato di una sfida
culturale mettere il wifi gratis nel programma e poi trovare
risorse di bilancio per attuarlo. Aver affrontato in maniera
netta il tema dell' innovazione e' stato per noi decisivo". 
Internet, conclude il presidente della Provincia di Roma, deve
essere "strumento per tutti e servizio universale. E' ovvio che
la priorita' e' avere banchi e sedie per scuole, ma una pubblica
amministrazione moderna non puo' fermarsi a quello. La rete va
usata il piu' possibile, anche per rendere piu' efficiente la
nostra amministrazione".
 

lunedì 26 luglio 2010

SANITA’: NICOLA ZINGARETTI, PROVINCIA WI-FI NEGLI OSPEDALI PER RENDERLI PIU’ VICINI A CITTADINI



“Il progetto ‘Provincia Wi-Fi’ continua a crescere: la diffusione di internet gratis senza fili anche all’interno delle strutture ospedaliere del Regina Elena e del San Gallicano è un aspetto molto importante del progetto che stiamo portando avanti per consentire a tutti di accedere al web. Dopo l’installazione degli hot spot per la connessione a internet gratis senza fili al Policlinico Umberto I, salgono quindi a tre gli ospedali coinvolti: è il nostro contributo per rendere la sanità pubblica sempre più vicina ai bisogni dei cittadini. Con questa innovazione, infatti, si può migliorare concretamente l’accoglienza dei pazienti che, con la nuova tecnologia, possono navigare, leggere la posta elettronica e mettersi in contatto con amici e parenti, gratis e senza fili”.
Lo dichiara in una nota il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti.
Salgono, così, a 262 i punti di accesso a internet gratis senza fili installati finora dall’Amministrazione provinciale nell’ambito del progetto ‘Provincia Wi-Fi’, di cui 138 a Roma e 124 in provincia. Finora sono stati raggiunti 65 Comuni del territorio permettendo ai cittadini di collegarsi gratuitamente e senza problemi a internet. Saranno almeno 500 i punti di accesso entro la fine del 2010. L'obiettivo resta quello di confermare la Provincia di Roma l'area Wi-Fi più estesa di Europa per numero di abitanti (4 milioni di persone), Comuni coinvolti (121) e dimensione del territorio (5.000 Kmq).
Da qualche giorno sono attivi ad Ostia gli hot spot nelle aree della Rotonda (il piazzale al termine della Cristoforo Colombo), del Pontile e dell'isola pedonale di piazza Anco Marzio e il progetto ‘Wi-Fi Spiagge’, proseguirà per dotare entro due anni di connettività gratuita ad Internet l'intero litorale del Comune di Roma, dal porto turistico fino a Capocotta.

giovedì 22 luglio 2010

PROVINCIA. INTERNET AL MARE, IN DUE ANNI LITORALE ROMA WI-FI ZINGARETTI: "NOI PIÙ VELOCI AD AUTORIZZARE FIBRA OTTICA".


Roma, 21 lug. - Navigare gratuitamente in rete sdraiati
sotto l' ombrellone. Su tutto il litorale capitolino, da Capocotta
al Porto turistico, sara' possibile entro due anni grazie al
progetto della Provincia di Roma ' Wi-Fi Spiagge', in
collaborazione con le associazioni balneari. A Ostia, intanto,
sono stati installati tre nuovi hot spot per la connessione senza
fili (alla Rotonda in fondo a via Cristoforo Colombo, sul Pontile
e nell' area pedonale in piazza di Anco Marzio) che portano il
totale a 262 (di cui 138 a Roma e 124 in provincia). 
   Di questo si e' parlato oggi a palazzo Valentini, dove il
presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti, il
presidente della Uir, Aurelio Regina, e Stefano Pileri,
vicepresidente dell' Unione degli Industriali e delle imprese di
Roma con delega al progetto ' Roma citta' digitale', hanno
presentato gli interventi per lo sviluppo della rete banda larga
sul litorale di Ostia e le facilitazioni per l' installazione
della fibra ottica sulle strade provinciali. In particolare, ha
sottolineato Zingaretti, "siamo stati i piu' veloci in Italia a
concedere le autorizzazioni relative ai 2.500 chilometri di
strade provinciali per le nuove tecnologie non invasive dette
' trenchless', che permettono un limitato ricorso agli scavi a
cielo aperto per l' installazione della fibra ottica".     
   L' iniziativa nasce da un confronto attivato tra Provincia e
Uir nell' ambito del Progetto ' Roma Citta' Digitale', con cui gli
industriali romani intendono portare la fibra ottica a tutta la
citta' entro il 2013:  "L' area metropolitana- ha detto Regina- ha
bisogno di connettersi in modo piu' consistente, perche' il
divario digitale e' un divario di sviluppo. La connessione
avvicina i territori".

PROVINCIA, NICOLA ZINGARETTI INAUGURA PUNTO INTERNET WI-FI A CERVARA


Roma, 04 lug - "Il presidente della Provincia di Roma
Nicola Zingaretti - riferisce una nota - ha inaugurato oggi a
Cervara di Roma un nuovo punto wi-fi. Cervara, è posto a 1.053
metri sul livello del mare e rappresenta il Comune più alto
della provincia di Roma. È la porta d' ingresso al Parco Naturale
Regionale dei Monti Simbruini, che con i suoi 30.000 ettari
rappresenta la più grande area protetta della Regione Lazio".
"Chi ha accesso alla rete - ha spiegato il presidente Zingaretti
- ha più opportunità di chi non ce l' ha. Siamo orgogliosi che la
provincia di Roma sarà, entro il 2013, l'  area wi-fi più estesa
d' Europa".
"Sono ventimila - si legge - gli utenti già iscritti al Progetto
' Provincia Wifi' e che si collegano alla rete internet dai 260
hot spot sparsi sul territorio di Roma e della sua provincia, a
cui se ne aggiungeranno presto altri 240 grazie all'  avvio del
piano delle nuove aree ' Provincia Wifi'. All'  inaugurazione era
presente anche il sindaco di Cervara di Roma, Luigi Rossi".

On Facebook!